Nuove limitazioni alla circolazione dei veicoli inquinanti

Dettagli della notizia

Nuove limitazioni alla circolazione dei veicoli inquinanti

Data:

28 Novembre 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

Su proposta dell’Assessorato all’Ambiente e Clima, la Giunta della Regione Lombardia ha intodotto nuove limitazioni permanenti e temporanee della circolazione dei veicoli inquinanti, con l’obiettivo di rientrare nei limiti fissati dalla normativa europea e statale dei valori limite per le polveri sottili PM10 e biossido di azoto NO2.

Euro 4 diesel
Dal 1° ottobre 2023 viene estesa la limitazione dei veicoli Euro 4 diesel nei Comuni di Fascia 1 e nei Comuni con più di 30 mila abitanti di Fascia 2 a tutto l’anno.

Euro 0 e 1 GPL e metano
A partire dal 1° aprile 2024 sarà introdotta la limitazione dei veicoli Euro 0 e 1 GPL e metano nei Comuni di Fascia 1 e 2 a tutto l’anno.

Autovetture diesel con filtro antiparticolato
Dal 1° ottobre 2023 saranno limitate le autovetture diesel anche se dotate di FAP.

Soglie annuali
Il provvedimento disciplina anche le soglie annuali associate alla limitazione chilometrica Move-In per le tipologie di veicoli limitati. Con modifiche e sostituzioni dal 1° ottobre 2023. In particolare:

  • conferma per i veicoli di classe Euro 4/IV le soglie chilometriche annuali individuate pari a 8 mila km/anno per i veicoli di categoria M1 e M2 e 10 mila km/anno per i veicoli di categoria N1, N2, N3 e M3;
  • per i veicoli di classe Euro 0 le soglie chilometriche annuali assegnate ai veicoli della stessa classe ambientale alimentati a benzina e pari a mille km/anno per le categorie M1 e M2 e 2 mila km/anno per le categorie N1, N2, N3 e M3;
  • per i veicoli di classe Euro 1 le soglie chilometriche annuali assegnate ai veicoli della stessa classe ambientale alimentati a benzina e pari a 2 mila km/anno per le categorie M1 e M2 e 4 mila km/anno per le categorie N1, N2, N3 e M3.

Ulteriori informazioni

Pagina aggiornata il 28/11/2023, 11:24